Nuova collaborazione tra Everest e Fondazione Cariplo

La prestigiosa Fondazione Cariplo ha deciso di affidarsi ad Everest per quanto riguarda la gestione del proprio parco ascensori e per un nuovo progetto molto importante: Fondazione Cariplo, nota per essere un soggetto filantropico che contribuisce attivamente alla crescita delle organizzazioni fotodel Terzo Settore concedendo contributi a fondo perduto, si è rivolta ad Everest per la realizzazione di un nuovo impianto che è stato installato all’interno della sede di rappresentanza.

Il progetto in questione ha riguardato uno storico palazzo del centro di Milano e aveva come primo obiettivo quello di abbattere le barriere architettoniche e permettere a tutti gli utenti di raggiungere con facilità tutti i piani dello stabile. La nuova installazione è una soluzione moderna ed elegante, in linea con la ricercatezza estetica del palazzo, conforme alle dimensioni richieste e altamente funzionale.

Everest si pone di fronte a questa nuova collaborazione con orgoglio e professionalità: Fondazione Cariplo, importante realtà della vita culturale meneghina, ha richiesto a Everest di lavorare a un progetto ambizioso e stimolante che ha permesso ai progettisti di studiare e realizzare una soluzione che fosse in completa armonia con la ricchezza architettonica del palazzo di stile neoclassico. Il nuovo impianto è elegante e funzionale, propone soluzioni stilistiche su misura e studiate ad arte soprattutto dal punto di vista del design.