Più sicurezza coi sistemi di teleassistenza e telesoccorso negli impianti elevatori

Anno dopo anno, le tecnologie ascensoristiche si aggiornano costantemente e, di conseguenza, anche le normative di settore si adeguano al fine di garantire che i passeggeri possano viaggiare in modo sempre più confortevole ma, soprattutto, sicuro.

Una piccola, grande rivoluzione è avvenuta nel 2002 quando la norma europea UNI EN 81.28 ha stabilito che nelle cabine degli ascensori debbano essere presenti sistemi di emergenza e assistenza rispondenti a determinati standard. Nello specifico, in base a questa norma vige l’obbligo che negli impianti siano presenti dei sistemi di telesoccorso, ovvero dotazioni tecnologiche che permettono agli occupanti di segnalare che l’ascensore ha dei problemi.

Più sicurezza coi sistemi di teleassistenza e telesoccorso negli impianti elevatori Dito che preme pulsante di emergenza di ascensoreQuesti sistemi, di fatto, permettono di inviare alla centrale di emergenza la segnalazione del guasto e devono essere altresì presenti dei segnali luminosi che informino il passeggero che la sua richiesta è stata inviata e correttamente ricevuta.

Grazie ai dispositivi di teleassistenza installati negli ascensori, basati sull’impiego di GSM o linea fissa, è possibile offrire un maggior grado di tranquillità alle persone rimaste bloccate nella cabina ponendo rimedio a una situazione che, in passato, poteva davvero essere un problema: sino agli anni ’90 molte persone ancora non possedevano un telefonino e, anche nel caso in cui ne fossero state provviste, non era detto che nel vano ascensore ci fosse campo!

Gli impianti elevatori di nuova costruzione a cura di Everest sono conformi alla normativa di settore attualmente vigente, e dotati delle più moderne tecnologie per il telesoccorso: in caso di emergenza, il passeggero potrà contare su una centrale operativa che 24 ore su 24, 7 giorni su 7, risponderà alla sua chiamata.

Everest è un partner ideale anche per i clienti che desiderano effettuare l’ammodernamento di un vecchio ascensore dotandolo di tecnologie aggiornate per la teleassistenza, così da offrire una maggior sicurezza ai passeggeri. Per ogni informazione, contatta lo 02.48.95.33.33.