Soluzioni personalizzate per ogni ambiente: Everest trova nuove risposte alle tue esigenze

Il trasporto verticale tramite impianti elevatori non è solo un’opportunità per offrire maggiore comfort alle persone che si muovono in un determinato spazio: molte volte è un mezzo necessario, senza il quale persone disabili o con mobilità ridotta si trovano impossibilitate a spostarsi da un livello all’altro di un edificio.

Per noi di Everest è di fondamentale importanza provvedere alla realizzazione di impianti per superare tutte le barriere architettoniche, anche dove non è possibile intervenire con i sistemi standard. Se i nostri clienti ci presentano un particolare problema, la nostra sfida è trovare una soluzione su misura, capace di adattarsi al meglio alle esigenze specifiche della struttura e del committente.

Questo, per esempio, è stato il caso di un recente intervento dei nostri tecnici presso i locali di Fondazione Cariplo, in via Manin a Milano.

Per superare un dislivello relativamente basso (60 cm) nei locali interni, anziché proporre l’impiego di scale mobili, abbiamo optato per un’altra soluzione:

abbiamo installato dei GRADINI MOBILI

Il dispositivo è all’apparenza una semplice scala ma, al bisogno, tramite degli snodi comandati elettronicamente, si trasforma in una pratica piattaforma elevatrice per il trasporto di disabili e di tutti coloro che avrebbero difficoltà a fare le scale.

Il funzionamento delle pulsantiere di piano è di tipo wireless e, per un servizio completamente personalizzato, esiste la possibilità di verniciare le parti metalliche in tinta RAL con un colore a scelta.

Anche le lastre dei gradini si possono personalizzare, in modo da rendere il design dell’impianto in linea con lo stile degli interni del vostro ambiente.   

Le barriere architettoniche sono un problema serio per tutti coloro che hanno difficoltà motorie, temporanee o permanenti, per chi ha problemi articolari o, semplicemente, per chi deve trasportare con sé una carrozzina o un passeggino. 

Everest trova per ogni situazione la risposta più adatta per trasformare una barriera architettonica da problema a nuova opportunità di spostamento: chiamaci allo 02.48.95.33.33 per richiedere un sopralluogo nella tua struttura, a Milano o Piacenza.