Restyling dell’ascensore della boutique Tory Burch in Via della Spiga, Milano

Il brand Tory Burch si è affidato alla professionalità dei tecnici di Everest per effettuare un rinnovamento dell’impianto elevatore della sua nuova boutique milanese.

 

Committente:

Tory Burch

 

Ubicazione:

Milano – via della Spiga 7

 

Caratteristiche:

Ascensore oleodinamico con portata massima di Kg 630

 

Descrizione:

Il brand newyorkese con tremila punti vendita nel mondo ha inaugurato la sua nuova boutique monomarca italiana nel quadrilatero della moda (terza boutique europea) a pochi passi dalla sede europea della società.

L’intervento effettuato presso la prima boutique a Milano di Tory Burch è consistito nell’ammodernare un impianto già esistente. Il restyling dell’ascensore è avvenuta da parte dei tecnici specializzati di Everest che hanno lavorato in collaborazione con gli architetti e i designer di Tory Burch.

 

Logo Everest srlNei lavori di ristrutturazione si è provveduto a definire nuova estetica, più elegante e idonea allo stile della designer americana, sia delle porte di piano che di cabina. È avvenuta la sostituzione completa dei componenti dell’impianto relativi alle pulsantiere e all’illuminazione che è stata modificata per creare un effetto intimo e confortevole.

 

La sede, composta da 450 mq di spazio espositivo su due piani, è stata inaugurata venerdì 5 dicembre e l’intervento di ristrutturazione ha consentito un miglioramento operativo e funzionale dell’impianto.

 

Realizzazione:

fine 2015