1992

Paolo, fratello di Dante, entra nella società, assumendo la responsabilità commerciale.