1946

Antonio, seconda generazione della famiglia Pozzoni negli ascensori, è socio della UCE, che partecipa attivamente alla prima ricostruzione post bellica, costruendo ascensori e riparando quelli danneggiati